Un dramma, come tanti in diverse parti del mondo: una famiglia che viene colpita dalla malattia del momento. E il dubbio atroce dei più giovani che sospettano di avere contagiato gli anziani, magari non per negligenza ma per aver cercato di sopravvivere portando avanti la propria attività.

È uno di quei casi, che spesso trovano meno comprensione e vicinanza del dovuto perché raccontati attraverso i social. O semplicemente perché, è innegabile, spesso da parte del pubblico c’è una certa resistenza quando si tratta di persone famose in una sorta di “soffrire non tocca solo alla gente normale”.


daniel casalnovo stilista argentina ospedale
Con Valeria Mazza

A ogni modo sta avendo la sua eco la condizione di Daniel Casalnovo, che conduce la sua difficile battaglia contro il coronavirus. È in ospedale e sta aggiornado continuamente i suoi follower e, a quanto dice, la situazione non migliora generando in lui parecchia preoccupazione. Giorni fa, in un video Instagram, aveva già descritto un quadro preoccupante.


“Sono attaccato al respiratore e se non me lo tolgo non posso parlarvi. Questa non è una malattia normale, a me sta facendo molto male e continua così. Non so se riuscirò a rivedervi, dubito che possa succedere. Sto molto male e mai avrei pensato di soffrire tanto”. Questo il resoconto di Casalnovo. Dopo non ha più risposto al telefono, lasciando tutti nel dubbio sulle sue effettive condizioni.

daniel casalnovo stilista argentina ospedale

Poi, giorni dopo, un’altra apparizione attraverso lo stesso strumento. “Vi parlo solo per chiedervi un grande favore. Io sono ancora ricoverato a Los Arcos, non miglioro ma non mi importa”. Il tutto mentre riceveva la sua necessaria dose di ossigeno. La preghiera che ha chiesto è per la mamma Lucia, ricoverata in un’altra struttura ospedaliera: “È in terapia intensiva, lei deve riuscire a salvarsi”.

E continua la sua richiesta: “Per me non fatevi problemi, a me non interessa continuare a vivere così. Per questo vi chiedo una preghiera per la mia mamma, solo per lei. E abbiate cura di voi, proteggetevi”, ha concluso Daniel Casalnovo mentre le lacrime scendevano sul suo volto. Di qui un messaggio indiretto per la mamma Lucia: “Grazie di tutto, ti adoro.

Casalnovo è risultato positivo a un tampone al rientro da un viaggio di lavoro presso la costa argentina. Poi sono comparsi i sintomi con dolori diffusi e perdita di olfatto e gusto. La situazione è peggiorata con un quadro di aritmia cardiaca e polmonite che hanno reso obbligato il ricovero.

Per Daniel Casalnovo, che in Argentina è uno stilista noto e affermato, il 2020 è statoun anno disastroso, per effetto delle restrizioni contro la pandemia di Covid. Il lavoro che si è di fatto azzerato, anche per la cancellazione di tutti gli eventi, e tutti i risparmi andati in fumo per coprire i costi fissi e dei suoi impiegati. Ora, però, tutti gli chiedono di fare il possibile per superare la malattia con la speranza che possa riuscirci anche la sua mamma.

L’argentina prima di Belén, Valeria Mazza oggi: marito, figli e carriera

Belén Rodríguez: età, altezza, peso, misure. Dieta e allenamento. Ritocchi: com’è cambiata

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE