Un cambio storico quello del Boca Juniors, dopo 23 anni, ha cambiato la marca della sua maglia, accessori e ‘collaterali’ inclusi. Come deliberato lo scorso luglio dall’assemblea dei soci l’Adidas prende il posto della Nike a partire dal 2020. Al club xeneize dieci milioni di euro annui più benefit dal brand tedesco che, oltre alla prima squadra, vestirà le secondarie, la femminile e le divisioni inferiori per un totale di circa 33mila pezzi.

boca juniors nuova maglia adidas 2020


Sul mercato arriveranno anche capi di abbigliamento per donne e bambini e per il Boca sono previsti premi da 200mila a 1,1 milioni di dollari in caso di titoli conquistati.

La società non conferma la attendibilità dei disegni che già circolano in rete rispetto a quella che sarà la prossima maglia. Tuttavia, sono filtrate le prime immagini dei possibili modelli di maglia che sarà indossata dai calciatori xeneizes, che saranno presentati ufficialmente tra qualche settimana, dopo la definizione degli ultimi dettagli e test.

boca juniors nuova maglia adidas 2020


Ciò che è certo è che sarà mantenuto lo sponsor principale e anche maniche e collo rotondi. Nessun cambio straordinario rispetto al disegno attuale salvo il caso della seconda maglia per la quale si potrebbe optare per un bianco dominante con, ovviamente, dettagli azul y oro ben evidenti. Una scelta, questa, che ricorda la maglia usata dal Boca Juniors nei primi anni Novanta. Nessuna notizia, al momento, sulla terza maglia.

boca juniors nuova maglia adidas 2020

Si parla, però, di una maglia speciale che arriverebbe solo nel 2021: azzurra con fascia gialla, per i quarant’anni del campionato vinto nel 1981 con Diego Armando Maradona.

Diego Armando Maradona, meravigliose foto inedite del Pibe de Oro. Un lontanissimo 1982

Bombonera, mega progetto del nuovo stadio del Boca. 70mila posti, ‘cambia forma’