La notizia è arrivata appena due giorni dopo il rientro in Argentina e le visite mediche per la ripresa della preparazione per la Superliga. Daniele De Rossi dice addio al Boca Juniors. Daniel Osvaldo ha spiegato che “me lo aveva anticipato”. Ma tutto è successo dopo il colloquio tra il centrocampista e il nuovo presidente, Jorge Amor Ameal.

daniele de rossi contratto boca juniors riquelme ameal

Alla base della decisione di Daniele De Rossi, motivi di natura personale. Lui stesso ha parlato della necessità di tornare alla famiglia: “Sentono la mia mancanza e io la loro”. Restano dubbi sul suo futuro calcistico: incarico alle giovanili della Roma o addio definitivo. Ma è l’addio al calcio giocato la soluzione da lui stesso comunicata. Ciò che è certo è che la sua avventura con la maglia xeneize finisce qui, prima della scadenza naturale del contratto, prevista a marzo.

La Bombonera: storia, capienza, miti del tempio del Boca Juniors