Le voci sull’addio anticipato di Daniele De Rossi dal Boca Juniors sono state smentite. Ci ha pensato l’informatissimo Olé a informare che l’uscita del centrocampista romano non è nei fatti. Anzi, El tano è fermo e deciso: ha chiesto e ottenuto di restare a Buenos Aires fino al 2021. Del resto, come testimoniano anche i social e la stampa locale, la famiglia si è ambientata alla perfezione nella capitale argentina.

daniele de rossi rinnovo boca juniors 2021


Il dubbio era sorto per via delle imminenti elezioni per il rinnovo delle cariche societarie. Lo scenario voleva un De Rossi in forse in caso di affermazione della cordata opposta a quella dell’attuale presidente Daniel Angelico. Ora, invece, è tutto rientrato: il centrocampista ha rinnovato il vincolo con il Boca Juniors e i suoi tifosi.


L’avventura di Daniele De Rossi con la maglia azul y oro non è stata finora delle migliori, a causa degli infortuni che lo hanno costretto a saltare diversi incontri, disputandone solo cinque. Un debutto da star, segnando contro l’Almagro in Copa Argentina, poi tra panchina e ombra.


daniele de rossi rinnovo boca juniors 2021


Tuttavia, secondo la stampa argentina tutto ciò non ha influito negativamente sugli equilibri all’interno della squadra xeneize giacché De Rossi, anche confermato da indiscrezioni Boca, nello spogliatoio ha il suo peso, anche grazie all’esperienza maturata sul campo, esercitando una sorta di funzione di guida per i compagni e un simbolo per i tifosi.

Bombonera, mega progetto del nuovo stadio del Boca. 70mila posti, ‘cambia forma’

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE