Nuovi casi di positività al coronavirus nel calcio italiano di serie A. Dopo Daniele Rugani della Juventus e Manolo Gabbiadini della Sampdoria, arriva la notizia dell’argentino Germán Pezzella, 29enne nato a Bahía Blanca, difensore e capitano della Fiorentina. La comunicazione è arrivata dalla società viola: “In presenza di alcuni sintomi sono stati sottoposti a tampone, con esito positivo, i calciatori Patrick Cutrone e Germán Pezzella e il fisioterapista Stefano Dainelli. Sono tutti in buone condizioni di salute nei loro domicili a Firenze”.

germán pezzella fiorentina positivo coronavirus

Smentita, invece, la positività al Covid-19 di un altro argentino ‘di lusso’ del campionato italiano, Paulo Dybala, una notizia non fondata che si era diffusa dopo quella relativa al compagno di squadra Rugani. Lo stesso attaccante, via social, ha comunicato di essere in ottime condizioni di salute mantenendo un regime di isolamento volontario a titolo puramente precauzionale, come protocolli impongono.



germán pezzella fiorentina positivo coronavirus

Non può rientrare in Italia la compagna di Germán Pezzella, la modella argentina Agus Bascerano che si trovava per lavoro nelgi Staati Uniti e di lì ha ripiegato sull’Argentina. “Questa situazione è così triste. Oggi l’Italia è casa mia, ma non mi hanno lasciata tornare. Sono stata via per un mese a causa di alcuni impegni lavorativi, è da un mese che non vedo il mio compagno e la mia cagnolina. Questo mi fa davvero disperare. Non sono solita fare queste cose, ma dobbiamo avere consapevolezza degli eventi che stanno capitando. Prendiamoci cura di tutti noi affinché questo possa finire presto”, ha scritto su Instagram.

Maradona in isolamento precauzionale per coronavirus: “È un soggetto a rischio”

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE