La conferenza stampa di Julio César Falcioni è stata un momento di commozione. Per lui, che ha ringraziato società e tifosi, e per gli stessi supporter, che con il tecnico hanno avuto un rapporto sereno e di fiducia. E non è sempre scontato. Dopo Falcioni – è ufficiale – sulla panchina del Banfield arriva Hernán Crespo. Due nomi che in Italia sono molto familiari.


Crespo, infatti, dopo tre anni nel River Plate, lo abbiamo visto indossare le maglie di Parma, Lazio, Inter, Milan, Genoa per poi chiudere la carriera nel Parma nel 2012. Poi le esperienze da allenatore tra la primavera del Parma e col Modena in serie B. Ora, quindi, è il momento di tornare su una panchina argentina, quella del Banfield (attualmente a metà classifica della Superliga argentina), la squadra di Javier Zanetti prima di arrivare all’Inter.



Per il 43enne Hernán Crespo è la prima avventura da allenatore in Argentina. Con un contratto da diciotto mesi, comincerà l’esperienza il 2 gennaio, tornando ad allenare dopo due anni e mezzo. Secondo le prime indiscrezioni dovrebber portare con sé anche il preparatore Alejando Kohan, lo stesso dei tempi in cui ad allenare la squadra era l’ex compagno Matias Almeyda.

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE