Hernán López Muñoz river plate nipote maradona

Hernán López, il pronipote di Maradona pronto al grande salto col River Plate


Scherzandoci su si potrebbe dire che tutti hanno un ‘problema’ in famiglia. Quello di Diego Armando Maradona si chiama Hernán López Muñoz ed è un calciatore. Ma veste la maglia del River Plate. Nel 1981 anche il Pibe de oro ha ‘rischiato’ di finire tra i Millonarios, poi il destino lo ha portato a tirare cannonate dalla trincea del Boca Juniors.



Di Hernán López si parla spesso, almeno in Argentina, ma ora la notizia è un’altra, del balzo in avanti che il piccolo di casa Maradona potrebbe fare. In prima squadra. Perché nella lista dei convocati per il match di Superliga contro il Tigre c’è anche lui. Se entrerà in campo è nelle decisioni del Muñeco Marcelo Gallardo.

Hernán, classe 2000, ha tirato i primi calci con l’Argentinos Juniors – questo sì, è di famiglia – ma, dopo alcuni cambi tra Argentina e Venezuela, nel 2014 è entrato nelle giovanili del River. 169 centimetri per un peso di 67 chili, è trequartista di piede sinistro.

Hernán López Muñoz river plate nipote maradona

Come tutti i calciatori argentini, anche Hernán ha un soprannome. Lo chiamano ‘Firu’ cioè ‘firulete’ che si può tradurre come fuscello, filetto, per via della sua corporatura esile.

Venendo alla parentela con l’eroe di Argentina-Inghilterra del 1986, Hernán López è il figlio di Daniel López Maradona, un nipote di primo grado di Diego, figlio a sua volta di Ana Maria Maradona, sorella del Diez. Praticamente Ana Maria Maradona è la nonna di Hernán mentre Diego è il prozio del ragazzo.

Hernán López Muñoz river plate nipote maradona


Anche il padre di Hernán è stato un calciatore militando in club argentini di tutto rispetto come Argentinos Juniors, Gimnasia de Jujuy, San Miguel, San Martín de Tucumán e Almagro. Ma anche in Venezuela con le maglie di Mineros, Estudiantes de Mérida e Deportivo Italmaracaibo.

Diego Armando Maradona, meravigliose foto inedite del Pibe de Oro. Un lontanissimo 1982