Lionel Messi aumenta la sua presenza nel settore turistico. L’astro argentino del Barcellona sta conludendo l’acquisto di una struttura alberghiera, l’Hotel Himalaia, nella prestigiosa località di Baqueira Beret, stazione sciistica della Val d’Aran, sui Pirenei catalani. Il complesso passerà nelle mani dell’attaccante di Rosario dal gruppo Pierre & Vacances.

Si tratta di un quattro stelle, con 110 stanze e tutti i confort per gli ospiti. Secondo gli addetti ai lavori negli anni Baqueira Beret è diventata la destinazione spagnola più esclusiva per gli amanti degli sport invernali. Proprio lì nelle scorse settimane è stata venduta la proprietà più cara della storia di quella località: 1,9 milioni di euro per 223 metri quadri e accesso diretto alle piste da sci. Le autorità locali ritengono che lo stesso nome di Lionel Messi potrebbe giovare al turismo, come valore aggiunto.


lionel messi hotel spagna baquiera beret

Messi non è nuovo a investimenti del genere. Nel 2017 ha concluso un accordo con il gruppo Majestic. Di lì l’acquisto di una struttura a Ibiza lanciando la sigla MiM (Majestic i Messi), lo stesso che ha fatto a Sitges, sulla costa catalana, poi a Mallorca.


lionel messi hotel spagna baquiera beret

Il quattro stelle di Sitges, per il quale Messi ha sborsato 30 milioni di euro e la cui gestione è a carico di Mejestic, ha prezzi che arrivano a 300 euro per notte durante l’alta stagione. La struttura di Ibiza, nei pressi della celebre spiaggia di Ses Figueretes, dispone di 52 stanze e assicura servizi top level, con prezzi che arrivano a 500 euro a notte in alta stagione.

lionel messi hotel spagna baquiera beret

Dell’affare di Baqueira Beret non sono ancora stati resi noti i dettagli economici. Ciò che è certo è il crescente interesse di Lionel Messi per il settore turistico e alberghiero in modo particolare. Tutto, almeno finora, nel suo paese di accoglienza.

E Messi si dà alla moda: l’argentino lancia la sua marca di abbigliamento

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE