Quando si tratta di Mauro Icardi (e Wanda Nara) i colpi di scena sono all’ordine del giorno. Nessun eccesso di social, stavolta, ma si resta sul campo. Del momento difficile del 9 nerazzurro sembra voler approfittare David Beckham. Di tutte le ipotesi sul futuro del centravanti argentino, questa non era mai entrata nel novero delle possibilità. Anzi, non se n’è mai parlato.

mauro icardi david beckham inter miami mls


Perché, come rimbalza sulla stampa argentina, Beckham vorrebbe portarselo negli Stati Uniti per fargli indossare la maglia dell’Inter Miami, in Major League Soccer. Il campionato nordamericano, sempre meta di calciatori a fine carriera e allenatori provenienti da terre più calcistiche degli Usa, vive una fase di sviluppo notevole. Non sono pochi quelli che da Europa e Sudamerica decidono di vivere una esperienza diversa, fosse solo per una stagione.

mauro icardi david beckham inter miami mls


Dalle indiscrezioni si apprende che Beckham, che dell’Inter Miami è proprietario, avrebbe già contattato Mauro Icardi o la sua moglie manager. Il suo obiettivo è quello di mettere insieme una squadra stellare per la stagione 2019/2020. Finirà così? Sul 26enne sono diversi gli analisti che ritengono la sua uscita dal club milanese quasi un fatto, visto il rendimento e vista anche l’atmosfera che si respira ormai da mesi nello spogliatoio.

mauro icardi david beckham inter miami mls


Il tutto avviene mentre le dirigenze di Napoli e Juventus negano qualsiasi interesse per l’argentino, fattore che potrebbe aumentare le speranze di Beckham. Che non sarebbe l’unico nel mirino dell’inglese, avendo messo gli occhi anche su Luis Suárez, James Rodríguez e sull’ecuadoriano Antonio Valencia.

Filtra la nuova maglia del Boca Juniors: cambiano azzurro e oro. E arrivano le stelle

Loading...