Se fino a poche ore fa non era eccessivo parlare di mistero sulla nuova maglia del Boca Juniors firmata Adidas, ci ha pensato una foto di Daniele De Rossi a presentare la novità. Succede tutto il giorno dell’arrivo del nuovo allenatore Miguel Ángel Russo agli allenamenti del club xeneize. Conclusa la pausa natalizia, il Boca ha ripreso la sua marcia, con un passo dettato dalla nuova dirigenza, panchina inclusa.

nuova maglia boca juniors adidas 2020 de rossi


Chi è Miguel Ángel Russo, nuovo allenatore del Boca Juniors voluto da Riquelme


Sui social filtra la nuova ‘camiseta’ indossata dal centrocampista romano, occasione che porta a riaprire il caso sul suo futuro nel Boca. L’Adidas torna a vestire i ragazzi azul y oro dopo 27 anni. Resta tuttavia incertezza sulla seconda maglia.



Il 31 dicembre del 2019, il Boca Juniors ha posto fine alla sua collaborazione con la Nike durata 23 anni. Tra Adidas e Nike, la società si era affidata alla Olan, dal 1993 al 1996, e alla Topper per il 1996. La casa tedesca, ora, ‘regnerà’ sul club di Carlos Tévez e compagni per dieci anni.

Intanto, ci sono novità sulla sorte di Daniele De Rossi, la cui permanenza è stata messa in discussione con l’arrivo della nuova dirigenza. Non c’è ancora una decisione ben precisa giacché lo stesso nuovo presidente, Jorge Amor Ameal, ha fatto intendere che ogni epilogo è possibile.

Tutto pare ‘nei piedi’ di De Rossi, destinatario di critiche per le poche presenze in campo a causa degli infortuni. Il centrocampista dovrà ora guadagnarsi la conferma con le prestazioni in campo, avendo peraltro perso il suo principale sponsor nella società, Nicolás Burdisso, il cui ruolo è finito nelle mani di Juan Román Riquelme.

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE