È ufficiale l’addio di Rodrigo De Paul dall’Udinese dopo cinque anni in maglia bianconera. Per il centrocampista argentino c’è il ritorno nella Liga spagnola grazie al contratto di cinque anni con l’Atletico Madrid guidato dal suo connazionale Diego Simeone, mentre alla società friulana vanno 35 milioni di euro.

rodrigo de paul udinese venduto atletico madrid

Rodrigo De Paul, 27 anni e con cittadinanza italiana, arriva sotto la guida del Cholo dopo uno strepitoso torneo di Copa América, dove si è fatto notare anche andando in rete. “De Paul è cresciuto molto fino a convertirsi in una delle migliori sensazioni del campionato italiano”, commentano dalla società madrilena, sottolineando le sue 184 partite giocate con 34 gol e 36 assist fondamentali.

Lo stesso Rodrigo De Paul non nasconde la soddisfazione per un passo così importante, vestire la maglia dell’Atletico Madrid: “Sono molto felice, vado a giocare con i campioni della Liga ed è anche una grande responsabilità. È un passo importante per la mia carriera calcistica”. E, ancora: “Sono molto contento di poter lavorare agli ordini di Diego Simeone. Prima di tutto perché è un grande allenatore, uno dei migliori. Essere diretto da un allenatore del calibro di Simeone è un privilegio”.


Nato e cresciuto nel Racing di Avellandea, Rodrigo De Paul ha già conosciuto il massimo campionato spagnolo giocando nel Valencia dal luglio 2014 al febbraio del 2016 per poi tornare nel Racing e di nuovo a Valencia. Da allora, poi, gli anni di profitto con l’Udinese.

Copa América, l’Argentina raggiunge i titoli dell’Uruguay. E Messi sempre più record

TI POTREBBERO INTERESSARE