È presto per dire che Daniele De Rossi ha innescato una spirale positiva per il Boca Juniors. Ma è evidente che la scelta ‘forte’ dell’ex centrocampista della Roma ha acceso la lampadina nella testa di diversi colleghi. Il calcio argentino, la Bombonera, il Superclásico e una tifoseria tra le più leggedarie del calcio mondiale sono un bel mix anche per un grande come
Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic boca juniors


Riguarda proprio l’attaccante svedese l’ultima grande indiscrezione attorno al club xeneize e arriva dalla Spagna. Ibrahimovic, secondo la testata As, sarebbe interessato a trasferirsi a Buenos Aires per un finale di carriera degno di pura passione.

Attualmente impegnato in Major League Soccer con i Los Angeles Galaxy, il centravanti 37enne sarebbe stato offerto dal suo agente, Mino Raiola, proprio al Boca Juniors. Al tempo stesso, però, si parla di una offerta milionaria per un ingaggio nel solito Qatar, che sarebbe stata rifiutata da Ibrahimovic. Della serie: i soldi non sono tutto.

Zlatan Ibrahimovic boca juniors


Sempre nel novero delle voci si parla della dirigenza del Boca che avrebbe già avviato le “conversazioni”. Il ‘filo’ tra Ibrahimovic e il Boca sarebbe costituito da Guillermo Barros Schelotto, attuale tecnico dei Los Angeles Galaxy e penultimo tecnico xeneize, e Cristian Pavón, ex Boca ora nelle fila della squadra americana.

Zlatan Ibrahimovic boca juniors


Secondo la stampa argentina, però, il direttore sportivo azul y oro, Nicolás Burdisso, vorrebbe adottare la politica del silenzio, almeno fino alla conclusione delle semifinali di Copa Libertadores contro il River Plate. Il portale Toda Pasión, tuttavia, parla dell’arrivo di Zlatan Ibrahimovic in termini di “possibilità concreta, nonostante il Boca voglia tacere sull’affare”.

Lionel Messi tra le 10 personalità più pagate del mondo: quarto nella classifica Forbes