Semplice ma, a quanto pare, in linea con i gusti dei viaggiatori e, perché no, a modo suo piccolo simbolo dell’Argentina in fatto di tradizioni culinarie. Il choripán, difatti, è entrato nella top 5 dei migliori panini del mondo, nella classifica realizzata da TasteAtlas, il celebre portale specializzaato in gusto, una guida di viaggio esperienziale al cibo tradizionale. che raccoglie ricette autentiche, recensioni di critici gastronomici e articoli di ricerca su ingredienti e piatti popolari.

carne argentina choripán migliori panini mondo tasteatlas

La sfida non è stata affatto semplice e il choripán argentino si è piazzato al quinto posto con una valutazione di 4,4 su 5, grazie ai giudizi favorevoli del 90 per cento dei viaggiatori intervistati. È andata meglio al canadese Montreal Smoked Meat, primo classificato, seguito dal Bocadillo Serranito (Spagna), poi il Vada Pav tipico dell’India e lo svedese Toast Skagen. In termini di esperienza, secondo il pubblico che ha avuto modo di provarlo in Argentina, il choripán è stato definito “grandioso”.

TasteAtlas descrive il choripán come uno street food simbolo dell’Argentina (‘storico’ è quello prima di entrare allo stadio), un sandwich composto da un chorizo (salsiccia) con una varietà di condimenti in un panino croccante. Croccante perché viene passato per qualche minuto sulla piastra.


carne argentina choripán migliori panini mondo tasteatlas

Il pane è rigorosamente la ‘flauta francés’, mentre la salsiccia, a seconda di abitudini e gusti, è solo di carne bovina, solo maiale o circa 70 per cento della prima e 30 della seconda. Il tutto arricchito dall’immancabile chimichurri o da salsa criolla.

carne argentina choripán migliori panini mondo tasteatlas

È lo stesso TasteAtlas a suggerire sette posti, tutti a Buenos Aires, considerati dagli utenti i migliori della città. Si tratta, nell’ordine, di Nuestra Parrilla (all’indirizzo Carlos Calvo 471), Alameda Costanera Sur (Av. dr. Tristán Achával Rodríguez 1431), Chori (Thames 1653), La Cabrera (José Antonio Cabrera 5127), El desnivel (Defensa 855), La Dorita (Humboldt 1892) e La Reverde (Montevideo 40).

Il chimichurri argentino, l’amico della carne. La ricetta e gli abbinamenti giusti

Milanesa a la napolitana, leggenda e varianti di un must della cucina argentina

TI POTREBBERO INTERESSARE