parrilla argentina

La parrilla (argentina) tra i 100 piatti top del mondo

Se carne e Argentina sono quasi sinonimi, la parrilla trova la sua meritata collocazione nella classifica dei ‘piatti preferiti’ nel mondo. A realizzare la top 100 è il noto portale Taste Atlas, con l’aiuto di chef ed esperti di gastronomia, che hanno incluso il grande classico argentino.

La migliore performance è quella della cucina orientale soprattutto giapponese, anche per l’ormai diffusione globale. Ma anche l’Italia ‘piazza’ i suoi must, conosciuti, apprezzati (e imitati) in tutto il mondo.

parrilla argentina

La parrilla conquista la posizione numero 24. Per i ‘profani’ viene spiegato come termine dal doppio significato: può indicare un tipico ristorante argentino di carne o la griglia di metallo, di varie forme e misure, sulla quale si prepara la carne. Nella descrizione viene spiegato che abitualmente una parrillada comprende chinchulines, morcilla, chorizo, salchicha parrillera, costolette, lomo e bifes.

La top 100 dei piatti più popolari secondo Taste Atlas

1- Sushi – Giappone
2- Sashimi – Giappone
3- Pho – Vietnam
4- Tagliatelle alla bolognese – Italia
5- Mac and Cheese – Stati Uniti
6- Risotto – Italia
7- Shabu-shabu – Giappone
8- Tonkatsu – Giappone
9- Paella – Spagna
10- Burrito – Messico
11- Biryani – Iran
12- Bibimbap – Corea del Sud
13- Bulgogi – Corea del Sud
14- Churrasco – Brasile
15- Spaghetti alla carbonara – Italia
16- Fondue – Svizzera
17- Ceviche – Perù
18- Pad Thai – Tailandia
19- Fish and Chips – Regno Unito
20- Cheeseburger – Stati Uniti
21- Satay – Indonesia
22- Pizza napoletana – Italia
23- Chili con Carne – Stati Uniti
24- Parrilla – Argentina
25- Tempura – Giappone
26- Kare Raisu – Giappone
27- Gumbo – Stati Uniti
28- Moussaka – Grecia
29- Kobe beef – Giappone
30- Poutine – Canada
31- Enchiladas – Messico
32- Butter Chicken – India
33- Parmigiana – Italia
34- Tajine – Marocco
35- Rendang – Indonesia
36- Thai Curry – Tailandia
37- Tandoori Chicken – India
38- Lasagn – Italia
39- Martabak – Yemen
40- Borscht – Ucrania
41- Sunday Roast – Regno Unito
42- Feijoada – Brasile
43- Spaghetti alle vongole – Italia
44- Tom yum – Tailandia
45- Anatra alla pechinese – Cina
46- Tartare – Francia
47- Som Tam – Tailandia
48- Filetto alla Strogonoff – Russia
49- Wiener Schnitzel – Austria
50- Sauerbraten – Germania

parrillada argentina


51- Chicago-style deep dish pizza – Stati Uniti
52- Bouillabaisse – Francia
53- Lechon – Filippine
54- Manakish – Libano
55- Xialongbao – Cina
56- Pasta all’Amatriciana – Italia
57- Char Kwai Teow – Indonesia
58- Salmorejo – Spagna
59- Tafelspitz – Austria
60- New England clam chowder – Stati Uniti
61- Gulash – Ungheria
62- Cochinillo – Spagna
63- Pierogi – Polonia
64- Yellow curry – Tailandia
65- Pasta cacio e pepe – Italia
66- Khachapuri – Georgia
67- Hainanese chicken rise – Singapore
68- Har Gow – Cina
69- Spaghetti aglio e olio – Italia
70- Chả Giò – Vietnam
71- Nihari – India
72- Chili krab – Singapore
73- Beef bourguignon – Francia
74- Ćevapi – Bosnia Herzegovina
75- Wonton – Cina
76- Cassoulet – Francia
77- Paprikás Csirke – Ungheria
78- Kare-kare – Filippine
79- Coq au vin – Francia
80- Peri peri Chicken – Africa
81- Hakata ramen – Giappone
82- Beef wellington – Regno Unito
83- Nasi lemak – Malesia
84- Curry Laksa – Indonesia
85- Tacos al pastor – Messico
86- Brudet – Croazia
87- Galinha a africana – Portogallo
88- Scotch eggs – Regno Unito
89- Chile relleno – Messico
90- Soup à l’ognion – Francia
91- Hokkien mee – Malesia
92- Crispy pata – Filippine
93- Duck rice – Singapore
94- Tortellini in brodo- Italia
95- Bistecca alla fiorentina – Italia
96- Shakshouka – Turchia
97- Fish head curry – Singapore
98- Trenette al pesto – Italia
99- Amok trei – Cambogia
100- Fiš paprikaš – Croazia

Parrillada sì, ma per vegani. A Buenos Aires la prima parrilla ‘dei paradossi’: è senza carne