The World's 50 Best Restaurants tegui buenos aires

Un ristorante di Buenos Aires tra i 100 migliori del mondo. Il ranking The World’s 50 Best Restaurants


Un ristorante argentino nella top 100 dei migliori ristoranti del mondo. È il Tegui, di Germán Martitegui, ad avere l’onore di rappresentare l’Argentina nel ranking The World’s 50 Best Restaurants. E forse si tratta di una presenza in solitaria ancora temporanea: della classifica mondiale sono state finora rese note le posizioni 51/120.

The World's 50 Best Restaurants tegui buenos aires
Germán Martitegui

Il Tegui ha conquistato il posto numero 86 dell’ormai ranking più prestigioso del mondo, che vede inclusi solo otto ristoranti latinoamericani. Qualcosa è comunque cambiato rispetto allo scorso anno quando la creatura di Martitegui si era guadagnata la 60esima posizione preceduto dall’altro celebre Don Julio che era al 55. C’è, dunque, la possibilità di un rientro o, magari, di altre sorprese della cucina albiceleste: la prima parte del ranking, dalla posizione 1 alla 54, sarà divulgata il 25 giugno.

Massimo Bottura (Osteria Francescana, Modena), numero 1 nel 2018


I cambi nella classifica annuale sono però frequenti. A differenza della Guida Michelin, che è il risultato di ‘ispezioni’ in incognito nei vari ristoranti, per The World’s 50 Best Restaurants vota una ‘giuria’ di mille referenti espressione del settore tra chef, imprenditori gastronomici, giornalisti e critici specializzati. Ogni anno, poi, viene rinnovato un quarto circa dei ‘giudici’. Sono prese in esame 44 città di 25 paesi diversi.

The World's 50 Best Restaurants tegui buenos aires
Don Julio


Con più di metà classifica svelata, l’Argentina perde finora la sfida regionale. Ci sono, al momento, quattro ristoranti brasiliani: D.O.M. e Maní di San Paolo, 54esimo e 73esimo oltre a Lasai e Oteque di Rio de Janeiro al 74 e al 100.

C’è il Perù al 67esimo con Astrid y Gastón di Lima, ma è facile prevedere che ce ne saranno altri nel primo troncone di ranking: ormai la cucina peruviana è lanciatissima verso le prime posizioni di diversi rankin regionali e mondiali. Buona prova anche del Messico, con Sud 777 della capitale al posto 58 e l’Alcalde di Guadalajara al 109.

Parrillas di Buenos Aires, i migliori ristoranti di carne (secondo chi ci abita)