Un ausilio culturale in tempo di lockdown arriva anche dalla Apclai, l’Associazione per la promozione della cultura latinoamericana in Italia, che organizza il Festival del cinema latinoamericano di Trieste. Un comunicato stampa informa della nascita di una piattaforma online con il suo vasto archivio video. Nasce la cineteca online del Festival, alla quale si accede direttamente dalla pagina web della manifestazione.

Sono circa mille i film disponibili online, tutti in lingua originale e sottotitolati in italiano o inglese. La cineteca, viene chiarito, è accessibile gratuitamente e lo sarà anche in futuro, dopo l’attuale emergenza sanitaria. L’iniziativa nasce con la collaborazione della Fondazione Logos, partner ufficiale del Festival dal 2020, e di Arcoiris Tv.


cinema latinoamericano trieste cineteca online

Tante le tematiche che possono essere approfondite, dal tango e il suo ruolo nella cultura del Río de la Plata alla presenza degli ebrei in America Latina, dalla violenza delle dittature degli anni Settanta alle storie e i diritti dei popoli originari. Ma anche commedie, thriller, biografie, documentari che hanno dimostrato la ricchezza di generi e di tematiche programmata nel corso degli anni dal Festival.


Al momento, la cineteca è organizzata in base agli anni di edizioni del Festival e contiene i film che a partire dal 2000 a oggi hanno partecipato al concorso Arcoiris. Nei prossimi mesi sarà arricchita e articolata in ulteriori categorie: archivio storico, cinema muto ibero-americano, retrospettive, classici del cinema latino americano, film latinoamericani premiati nei più importanti festival internazionali, cinema latinoamericano contemporaneo.

La cineteca online è solo parte di quella costruita dal Festival del cinema latinoamericano in questi anni, formata da 27mila titoli e custodita nel Centro audiovisivo latinoamericano, accessibile a studiosi e ricercatori interessati ai temi latinoamericani su appuntamento, fissato scrivendo all’email apclai@yahoo.it.

Il link per accedere alla cineteca online

L’Eternauta, il mitico e premonitore fumetto argentino diventa una serie Netflix

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE