Si intitola ‘semplicemente’ Patagonia ma, per chi conosce quel remoto angolo di paradiso in Argentina, ma per molti il paradiso è proprio laggiù, una parola è sufficiente. È l’opera di Alberto Maisto, in seconda edizione riveduta e corretta in versione trilingue (italiano, inglese e spagnolo). L’opera di Maisto, che vuole essere un vero e proprio omaggio a questa terra ai confini del mondo, si differenzia dalla maggior parte dei libri fotografici presenti nei cataloghi dei vari editori per una caratteristica particolare.

patagonia libro alberto maisto carlo delfino editore

È un libro da guardare – che, per quanto rigurda la Patagonia non è affatto poco – ma è anche un libro da leggere. Le fotografie (l’immagine di anteprima dell’articolo non è tratta dall’opera) sono infatti accompagnate da brevi brani di scrittori, viaggiatori, giornalisti, scienziati e alpinisti, alcuni dei quali molto noti al grande pubblico, che hanno visitato la Patagonia in epoche diverse, o che vi sono nati, ed hanno saputo descriverla mirabilmente nelle loro pagine.


L’intento dell’autore, reso esplicito dal sottotitolo, è quello di creare un connubio tra le immagini e le parole, tra le fotografie e i brani utilizzati. Potranno essere proprio le parole a rendere più viva e più gradevole ogni fotografia, molto di più di quanto non avvenga con una semplice didascalia che, sia pure indispensabile, risulta quasi sempre fredda e distaccata.


patagonia libro alberto maisto carlo delfino editore

L’autore, Alberto Maisto, è fotografo freelance, giornalista pubblicista e corrispondente della agenzia fotografica inglese alamy.com. Ha pubblicato numerosi articoli e fotografie su riviste di natura, viaggi e turismo e nautica. In precedenza ha pubblicato: Frammenti di Sardegna, 2003 Carlo Delfino editore, Ristampa 2010; Vela e Sardegna, 2007 Carlo Delfino editore; Raccontando la Patagonia, 2007 Mazzotta editore; Spinnakers, 2009 Paolo Sorba editore; Gallura Flashback, 2013 Carlo Delfino editore; Contando La Patagonia, 2014 E-book autoprodotto (in lingua spagnola); Sardegna, 20 storie di natura, Carlo Delfino editore (co-autore).

Autori dei testi: Susana Bandieri, Walter Bonatti, Bruce Chatwin, Francisco Coloane, Charles Darwin, Cesarino Fava, Elisabetta Galli, Mempo Giardinelli, Ernesto “Che” Guevara, William Henry Hudson, Andreas Madsen, Claudio Magris, Tom Melham, Silvia Metseltin, Francisco P. Moreno, Andres Neumann, Laura Pariani, Jean Raspail, Jaime Said, Antoine de SaintExupery, Julia Saltzmann, Luis Sepulveda, Marcela Serrano, Paul Theroux , Maruja Torres, Sara Wheeler.


A Roma, Patagonia sarà presentato presso Casa Argentina, la sezione culturale dell’ambasciata argentina, via Veneto 7, giovedì 23 aprile alle 18. Un evento è previsto anche a Torino, presso la Biblioteca civica centrale, via della Cittadella 5, il 21 maggio alle 18.

Aggiornamento: a seguito delle restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus le presentazioni sono rinviate a data da destinarsi

Alberto Maisto
Patagonia – Immagini e parole
Carlo Delfino editore, 2019
pagg. 160, 125 foto, euro 25

L’Eternauta, il mitico e premonitore fumetto argentino diventa una serie Netflix

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE