È Hong Kong la città più cara del mondo e non è una sorpresa. Emerge dalla 26esima edizione dell’inchiesta di Mercer International sul costo della vita. Buenos Aires, invece, risulta sempre più economica. Al secondo posto c’è Asjabad, in Turkmenistan, che precede sia Tokyo che Zurigo, rispettivamente terza e quarta. Scende di due posizioni Singapore, trovandosi ora al quinto posto, risultando più cara di New York (sesta) che sale di due gradini rispetto allo scorso anno.

buenos aires costo della vita classifica mercer 2020

La top ten delle città più care è completata da Shanghai, Berna, Ginevra e Pechino. Al contrario, le più accessibili, nell’indagine Mercer, sono Windhoek (Namibia), la capitale uzbeka Tashkent e Biskek, capitale del Kirghizistan.


Vale la pena segnalare che è proprio la Grande Mela a costituire la città termine di paragone per effettuare tutti i confronti sul costo della vita e che la comparazione è effettuata sulla base delle transazioni in dollari su beni e servizi presi in considerazione per la misurazione.


buenos aires costo della vita classifica mercer 2020

È questo l’elemento che fa sì che Buenos Aires risulti sempre più economica. Scende nel ranking sul costo della vita nelle città per effetto della svalutazione del peso rispetto alla moneta statunitense, che incide più dell’incremento dei prezzi causa inflazione. Se, difatti, nel 2019, la capitale argentina si trovava alla posizione numero 133, oggi è 153esima nella classifica mondiale.

L’inchiesta Mercer ha prodotto un ranking di 209 città in tutto il mondo misurando, nel mese di marzo, il costo comparato di più di duecento bene e servizi, tra cui alloggio, trasporti, generi alimentari, abbigliamento, articoli per la casa e servizi di intrattenimento.

buenos aires costo della vita classifica mercer 2020

A livello regionale si assiste anche alla ‘discesa’ di Montevideo, che lo scorso anno era la città più cara dell’area America Latina e Caraibi: oggi è San Juan (Porto Rico), seguita da Puerto España (Trinidad e Tobago) e San José (Costa Rica). La capitale dell’Uruguay è quarta nella regione, 88esima a livello mondiale. Scende anche Santiago del Cile, dal 79 al 134, mentre Managua è la più economica (198esima nel ranking mondiale) e Caracas, per le note condizioni economico-sociali, è stata esclusa per impossibilità di comparazione.

Puerto Madero, la Buenos Aires ‘premium’: 11mila euro al mese per un appartamento in affitto

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE