I primi segnali dei mercati alla notizia della nuova offerta dell’Argentina sulla ristrutturazione del debito sono positivi. Le azioni argentine quotate a Wall Street hanno registrato aumenti fino al 22 per cento, più del 15 per cento misurato sulla piazza di Buenos Aires. A New York sono state soprattutto i titoli del settore finanziario a registrare aumenti: dal 21,9 per cento del gruppo Galicia, al 19,9 del Banco Macro, con +18,5 del Supervielle e il 15,9 del Bbva.

A Buenos Aires, il principale indice – S&P Merval – durante la giornata di scambi ha accumulato un +7,3 e anche il rischio paese, misurato da Jp Morgan sul buoni del Tesoro americani, è sceso del 5 per cento, a 2.406 punti base.


debito argentina nuova offerta creditore reazione mercati

La reazione dei mercati si è avuta quando due dei principali fondi di investimento che partecipano al negoziato sulla ristrutturazione debito estero argentino hanno comunicato che accettano l’ultima offerta presentata da Buenos Aires. Lo hanno comunicato congiuntamente i fondi Fintech e Gramercy. “Gramercy Funds Management e Fintech Advisory Inc. accolgono con beneplacito l’annuncio della Repubblica Argentina riguardo il miglioramento dei termini e delle condizioni dell’offerta originale del 21 aprile del 2020”.


I due fondi coinvolti nelle non semplici trattative aggiungono che “prevediamo appoggiare l’offerta dell’Argentina perché tiene conto della sostenibilità del debito e si tratta di una condizione indispensabile per una ripresa economica duratura, sostenuta e inclusiva”.

Ora, per il governo argentino, il prossimo passo non è del tutto agevole: convincere il fondo di investimento BlackRock, dal principio il meno favorevole ad accomodamenti “troppo sbilanciati sulle posizioni argentine”. A tale riguardo, indiscrezioni di stampa parlano di contatti tra l’esecutivo di Buenos Aires e i vertici più alti dell’amministrazione statunitense. Alcuni analisti ritengono che almeno una parte dei possessori dei titoli emessi nel 2005 potrebbero aderire anche senza una decisione in tal senso da parte di BlackRock.

Debito Argentina, soddisfazione per la nuova offerta lanciata da Buenos Aires. Cosa prevede

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE