yerba mate mercato export

L’erba mate non conosce crisi: boom mondiale con Argentina protagonista

Una bevanda che ha “la forza del caffè, i benefici salutari del tè, e l’euforia del cioccolato” non può certo preoccuparsi della recessione economica. E infatti, il mercato globale dell’erba mate pare destinato a una crescita di oltre il 4,6 per cento nei prossimi cinque anni. Dagli 1,350 miliardi di dollari previsti per il 2019, si dovrebbe passare, secondo i report degli analisti, a oltre 1,770 miliardi nel 2024.

Non sarebbe, peraltro, nient’altro che la continuità di una dinamica già tracciata. Il commercio della yerba mate è infatti costantemente cresciuto negli ultimi anni, grazie anche alla diffusione della conoscenza riguardo ai suoi benefici effetti. Da un consumo mondiale di 349.351 tonnellate nel 2011, si era già passati a quasi 380mila nel 2015, con un incremento che sfiorava il 2 per cento.

Ora, sembra profilarsi un altro exploit, con l’Argentina a fare la parte del leone. Il paese latinoamericano è infatti il principale esportatore, con un volume di oltre 30mila tonnellate annue; a sorpresa, la principale destinazione è la Siria, che richiede oltre il 60 per cento dell’export albiceleste.

yerba mate mercato produzione export


A ogni modo, si tratta di una posizione assolutamente dominante, che fa sì che la regione latinoamericana sia l’area di riferimento per le fluttuazioni di prezzo dell’erba mate, a livello globale.

Non può dunque stupire come un apposito ente a Buenos Aires, l’Istituto nazionale dell’erba mate, ponga grande attenzione alle dinamiche di prezzo della preziosa erba e delle sue materie prime, non mancando mai, neanche in periodi di grande espansione, di cercare di promuovere lo sviluppo industriale e commerciale della risorsa.

La quale, come già accennato, si pubblicizza da sola. Delle sei bevande stimolanti più usate al mondo (tè, caffè, cola, cacao e guaranà) il mate è ormai riconosciuta come la più salutare, in grado di dare energia e nutrizione in maniera bilanciata.

Il consumo di yerba mate contro il morbo di Parkinson: una ricerca condotta in Argentina