La Fiat Chrysler Automobiles (Fca) celebra una performance storica in America Latina. Messico escluso, nel subcontinente americano ha raggiunto la quota di mercato del 19,1 per cento a settembre dell’anno in corso. Un risultato possibile grazie alle dinamiche del mercato brasiliano, dove il pick-up Strada è stata la vettura più venduta del marchio Fiat, con 11.873 unità immatricolate. Lo Strada aveva superato la classifica nazionale solo nel 2014, due volte e nel marzo 2015.

fca performance america latina fiat cronos argentina

Il veicolo più venduto in Argentina, invece, è risultato la berlina compatta Fiat Cronos, prodotta nella stessa Argentina nello stabilimento Fca di Córdoba. 2.357 le unità immatricolate, pari a una quota di mercato del 7,2 per cento.


In un comunicato pubblicato sul sito del gruppo industriale, il presidente di Fiat Chrysler per l’America Latina, Antonio Filosa, ha spiegato che “siamo giunti alla fine del terzo trimestre di quest’anno consapevoli che questi ultimi tre mesi sono stati così intensi da sembrare un anno intero”.


fca performance america latina fiat cronos argentina
Antonio Filosa

“Le nostre prestazioni sono il risultato di un’adeguata strategia commerciale, della capacità di reazione dei nostri dipendenti e di una buona pianificazione della produzione, che hanno permesso all’azienda di rispondere molto rapidamente alla domanda”, ha aggiunto Filosa.

Energia eolica offshore, l’Argentina tra i paesi col più alto potenziale al mondo

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE