Un peso argentino, considerando la svalutazione degll’ultimo anno e mezzo, non ha valore. Al cambio attuale vale 0,015 euro, vale a dire un centesimo e mezzo della moneta europea. Quindi volare pagando il biglietto un peso corrisponde, all’atto pratico, a volare gratis. Chiaramente non è e non sarà mai una costante di mercato ma, nella eventualità, lo schema di una promozione. Ma è la nuova frontiera dei voli low cost in Argentina.

voli low cost in argentina prezzi offerte


Perché ora è l’Anac, l’ente argentino della aviazione civile, con una apposita norma, ad abilitare le compagnie aeree alla vendita di biglietti anche a un peso con la novità che questo potrà costituire il prezzo finale alla condizione che le stesse si facciano carico di tasse e imposte previste.

Nei mesi scorsi, il gioco della concorrenza tra le nuove compagnie autorizzate a operare in Argentina ha portato a offerte di questo tipo, con uno stock di biglietti messi in vendita online a partire da un peso argentino. Si trattava, ovviamente, di lanci promo con il classico ‘tutto escluso’ e su rotte nazionali.

voli low cost in argentina prezzi offerte


L’idea, secondo Tomás Insausti, direttore dell’Anac, è di garantire trasparenza, portando alla chiarezza delle offerte lanciate dalle compagnie. Normalmente, i vettori vendono in promozione tra il 10 e il 20 per cento dei posti disponibili per uno o più voli in un dato periodo.

La nuova regolamentazione sui voli low cost in Argentina non pone limiti di quantità e saranno le compagnie, sulla base di proprie strategie di mercato, a decidere lo stock da evadere a prezzi così ridotti.

voli low cost in argentina prezzi offerte


Il limite, in realtà, come spiegano dall’Anac, è stabilito da altre norme in materia di tutela della concorrenza: “Una compagnia non può realizzare vendita di biglietti in perdita per tempi prolungati con il fine di inquinare il piano competitivo”. In casi come questo è permesso alle compagnie concorrenti procedere a segnalazione, con conseguente sanzione in caso di accertamento di comportamenti irregolari sul piano della concorrenza.

Ecco le 7 meraviglie naturali dell’Argentina

Loading...