Food Reality Puglia argentina

Food Reality Puglia: in Argentina la promozione del territorio si fa con la realtà virtuale


È come un volo, un ‘teletrasporto’ che dall’Argentina ti porta in Puglia. Godi dell’unicità di Castel del Monte dall’alto e pochi secondi dopo stai vivendo i profumi della cucina tradizionale pugliese. Sei immobile, ma passeggi tra i trulli di Alberobello. È una occasione diversa nella scoperta della regione, che nel paese sudamericano arriva grazie a Food Reality Puglia.

Food Reality Puglia argentina
Castel del Monte


La proposta di due giovani start up – MoreView e Cozinha Nomade – è una innovativa esperienza multisensoriale che combina video di realtà virtuale a degustazioni gastronomiche. Food Reality Puglia mette insieme realtà virtuale e attivazione sensoriale per immergere lo spettatore nelle atmosfere della Puglia e stimolarlo nella scelta turistica della regione. E che, si immagina, fa leva anche sulla ‘etnicità’, su quei pugliesi e discendenti residenti in Argentina.

Il progetto, difatti, a ottobre, approda sul Río de la Plata in una serie di eventi promossi e sostenuti attraverso l’Associazione molfettesi nel mondo e finanziati grazie a un bando di Pugliapromozione. E tra gli appuntamenti ce n’è uno fissato presso la sede della Unión molfettese Argentina. C’è il patrocinio del comune di Molfetta, con Divella, Italian traditional temptations e Gangalupo a fare da main sponsor.

Food Reality Puglia argentina
Molfetta

Food Reality Puglia si sviluppa attorno alla tavola: i partecipanti, muniti di un visore di realtà virtuale, guardano video girati in posti magici della Puglia, tastano e sentono i profumi degli ingredienti, ascoltano le voci dei mercati e la musica, alla scoperta dell’origine di quei sapori che ritroveranno poi nei piatti che andranno a degustare.

Food Reality Puglia argentina


Se la Puglia fa tendenza ormai ovunque, Food Reality Puglia introduce una nuova modalità di diffusione di concetto e brand Puglia: i visori di realtà virtuale attraggono pubblico e generano curiosità, presentano le destinazioni, coinvolgono e intrattengono. Con la particolarità dell’uso dei visori in una esperienza di degustazione di prodotti tipici che riportano così esattamente lo spettatore all’interno del contesto pugliese.


La prima cena, a Buenos Aires, ha come location Cucina paradiso dello chef di origine pugliese Donato De Santis e parteciperanno tour operator selezionati con la collaborazione dell’Agenzia nazionale del turismo. Altri appuntamenti sono previsti presso la sede della fondazione Eurosur, attiva nella cooperazione tra America latina e Unione europea.

Food Reality Puglia sarà poi presente alla Fiera internazionale del turismo dell’America Latina (Buenos Aires, 5/8 ottobre).