Negli ultimi cinque anni è aumentato del 20 per cento il numero dei cittadini italiani residenti all’estero, che sono passati da 4.662.213 nel 2012 a 5.603.215 nel 2017. A comunicare il dato è il sottosegretario agli Esteri Elisabetta Del Re rispondendo nell’Aula della Camera a una interpellanza del Partito democratico. “Tra le comunità italiane all’estero, oltre a quella di Brasile, Argentina e Germania, anche il Regno Unito e, in
particolare, il consolato generale a Londra, in connessione con la Brexit, ha registrato un incremento esponenziale della domanda di servizi consolari da parte della comunità italiana residente in loco”, ha concluso.