Consolato generale a Buenos Aires (e altre circoscrizioni), cambia l’accesso ai servizi Aire: solo online


Novità per la comunità italiana della capitale argentina e di alcune località vicine. A partire dal 3 settembre, tutti i connazionali residenti nella circoscrizione consolare di Buenos Aires – inclusi i residenti presso le circoscrizioni di San Isidro, Tres de Febrero, Zárate e Merlo – che devono effettuare una iscrizione all’Anagrafe italiana dei residenti all’estero (Aire) oppure una Comunicazione della variazione della residenza lo possono fare esclusivamente online attraverso il portale Fast It (Servizi consolari online), previa registrazione dell’utente nel sistema.

A comuncarlo è il consolato generale d’Italia a Buenos Aires, segnalando che, a partire dalla stessa data, non verranno accettate più le richieste di iscrizione all’Aire o variazione di residenza pervenute via mail o fax né saranno ammessi utenti allo sportello.

Il turno ‘Stato civile’ del Prenota online sarà dedicato esclusivamente alle pratiche di registrazione degli atti di stato civile. I connazionali con più di 70 anni, invece, potranno recarsi direttamente allo sportello del consolato generale per le pratiche di anagrafe, senza prenotare un turno. Per chiarimenti o ulteriori informazioni è possibile contattare via mail gli uffici del consolato all’indirizzo dedicato buenosaires.fastit@esteri.it.