Nei giorni scorsi la notizia sulla cancellazione di parte dei suoi impegni è stata fonte delle più varie suggestioni su papa Francesco. Il momento storico, del resto, non è dei più sereni. A mettere in relazione le due cose – Jorge Mario Bergoglio e il Coronavirus – è il quotidiano romano Il Messaggero secondo il quale “papa Francesco colpito dal raffreddore si sarebbe sottoposto per precauzione al tampone, risultato poi negativo”.

papa francesco tampone coronavirus negativo

Inevitabile il rimbalzo della notizia sui giornali online di tutto il mondo, stampa argentina compresa, e in alcuni casi si fa il paio con il calo di presenze in Vaticano, soprattutto ai Musei vaticani che sarebbero alle prese con un calo del 60 per cento.

Sulla prova del tampone non c’è, tuttavia, nessuna conferma da parte della Santa sede. Né smentita. Quel che è certo è che il pontefice argentino è stato o è ancora alle prese con una laringite, alla base della cancellazione, suo malgrado, di diversi appuntamenti già in agenda, soprattutto con l’approssimarsi della Settimana santa.

papa francesco tampone coronavirus negativo

L’ufficialità delle notizie sulla salute di papa Francesco, nei giorni scorsi, hanno parlato semplicemente di un raffreddamento durante l’udienza generale di mercoledì 26 febbraio con una piazza San Pietro investita da vento freddo. Di lì la decisione della Santa sede di cancellare diversi incontri di Bergoglio continuando però a garantire gli appuntamenti privati a Santa Marta.

Papa Francesco, il compleanno: età, altezza, origini, famiglia, curiosità

Papa Francesco avrà il suo stadio a Buenos Aires. Conferma San Lorenzo: nuovo impianto intitolato a Bergoglio

Loading...