Anche l’aereo privato di Lionel Messi diventa (quasi) un caso politico. Il presidente argentino, Alberto Fernández, lo ha affittato per recarsi in visita ufficiale in Messico. L’occasione è un bilaterale con l’omologo Andrés Manuel López Obrador. Tanto è bastato per suggerire alla stampa argentina di interrogarsi sull’opportunità della spesa, visto lo stato dell’economia del paese.

aereo privato lionel messi prezzo affitto presidente argentino fernández

Dunque, la stelle del Barcellona non lo ha ‘prestato’ al capo dello Stato ma letteralmente noleggiato alla comitiva presidenziale, ma in composizione ristretta. Perché sul velivolo di Messi, oltre a Fernández, hanno viaggiato la compagna di Fernandez, Fabiola Yáñez, il segretario generale della presidenza, Julio Vitobello, e il portavoce Juan Pablo Biondi (Fabiola Yáñez, chi è la first lady argentina, compagna del presidente).




Il resto della delegazione – composta dal ministro degli Esteri, Felipe Solá, e quello dell’Economia, Martín Guzmán, e altri – ha raggiunto Città del Messico con un volo di linea di AeroMéxico. Secondo la Casa Rosada, il ricorso a un volo privato risponde a ragioni di sicurezza e sanitarie, vista la particolare situazione globale.

aereo privato lionel messi prezzo affitto presidente argentino fernández

L’aereo privato di Lionel Messi, più volte finito agli onori della cronaca sportiva e non, è un Gulfstream V del 2004, acquistato nel 2018 dal 33enne di Rosario per 15 milioni di dollari.

aereo privato lionel messi prezzo affitto presidente argentino fernández

Tuttavia, quando non la famiglia Messi non lo usa, è a disposizione di una compagnia di servizi charter, la Flyzar dell’imprenditore argentino Gustavo Carmona, che lo noleggia. Per l’occasione, stando alle indiscrezioni della stampa locale, il costo è di 160mila dollari per i quattro giorni di utilizzo da parte del presidente argentino.

Lionel Messi compra un altro hotel: dopo 3 al mare, uno (top) sulla neve

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE