I presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, è risultato positivo al coronavirus. Resta, di conseguenza, in isolamento presso la residenza presidenziale di Olivos. Come lo stesso leader della Casa Rosada ha comunicato attraverso i suoi canali social ufficiali, ha rilevato una temperatura di 37,3 e lieve mal di testa. Di lì i dubbi, il test e il risultato positivo al Covid, peraltro nel giorno del suo compleanno.

alberto fernández presidente argentina positivo covid coronavirus vaccino

È di conseguenza scattato il tracciamento delle persone che hanno incontrato Alberto Fernández nelle ultime 48 ore con gliimmediati obblighi di isolamento fiduciario. Dalla presidenza fanno sapere che l’elenco dei contatti include, tra gli altri, il ministro degli Esteri, Felipe Solá, il segretario generale della presidenza, Julio Vitobello, e il portavoce del presidente, Juan Pablo Biondi. Test negativo per la compagna di Fernández, Fabiola Yáñez.


Alberto Fernández è già stato vaccinato contro il Covid, ricevendo la prima dose di Sputnik V il 21 gennaio e la seconda, come da protocollo, due settimane dopo. Al momento, Fernández è il diciottesimo capo di Stato ad avere contratto il Covid.


Prima di lui, tra gli altri, Donald Trump, Jair Bolsonaro, Emmanuel Macron, il messicano Andrés Manuel López Obrador, il bielorusso Alexander Lukashenko, il presidente del Guatemala Alejandro Giammattei.

Coronavirus, “l’Argentina è nella seconda ondata”. Nuove misure e corsa al vaccino

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE