isole malvinas sovranità argentina

“Obiettivo permanente e irrinunciabile”. Il governo argentino torna a parlare di Malvinas e Atlantico del Sud

Per l’Argentina le isole Malvinas sono un “obiettivo irrinunciabile”. Parole che arrivano con un comunicato del ministero degli Esteri argentino in occasione del ‘Día de la armación de los derechos argentinos sobre las Islas Malvinas, Georgias del Sur y Sandwich del Sur, y los espacios marítimos circundantes’. Così, il governo guidato da Mauricio Macri torna a parlare di sovranità sulle isole contese.

isole malvinas sovranità argentina


Sul punto la Cancillería sottolinea gli attuali rapporti “costruttivi” con il Regno Unito frutto del lavoro dell’esecutivo sono un segnale di “piena disponibilità a un dialogo aperto, che includa tutte le tematiche”.

“Il recupero del pieno esercizio della nostra sovranità sulle isole Malvinas, Georgias del Sur, Sandwich del Sur e i relativi spazi marittimi, nel rispetto della vita dei loro abitanti e in conformità con il diritto internazionale costituisce un obiettivo permanente e irrinunciabile di tutti gli argentini, così come stabilito dalla prima norma transitoria della nostra Costituzione”, scrive il ministero degli Esteri di Buenos Aires.

“In questa giornata tanto significativa per tutti gli argentini, rinvigoriamo ancora una volta i nostri diritti di sovranità su tutte le isole, essendo parte integrante del nostro territorio nazionale”, aggiunge la nota.

Le Malvinas tra i primi 25 migliori luoghi del mondo da visitare nel 2019