Aerolineas Argentinas voli stagione invernale

Aerolíneas Argentinas aumenta i voli sulle località del turismo invernale

Dal 1 luglio alla fine di agosto, Aerolíneas Argentinas offrirà 900mila posti in più sui suoi voli per Ushuaia, Chapelco, El Calafate, Bariloche, Mendoza e Neuquén. È la decisione della compagnia di bandiera argentina per stimolare la mobilità nella stagione invernale, in linea con le politiche nazionali sul turismo che vedono nelle località del sud una buona opportunità di sviluppo del settore.

Per esempio, la rotta tra Buenos Aires e Ushuaia vedrà operativo il 29 per cento in più dei voli rispetto al 2018: salgono così a 41 i voli settimanali. Tra Córdoba e Ushuaia, invece, ci sarà un volo giornaliero, mentre per El Calafate la frequenza sale a tre voli a settimana.

Aerolineas Argentinas voli stagione invernale


Tra El Calafate e la capitale sono previsti 22 voli di Aerolíneas Argentinas nel mese di luglio e 28 ad agosto. Aumenta di un volo, invece, il collegamento tra Buenos Aires e San Carlos de Bariloche. Un volo diretto in più anche tra quest’ultima località patagonica e Córdoba, arrivando a 63 frequenza settimanali, mentre tra Bariloche a Rosario è assicurato un volo diretto al giorno.

Aumentano anche i voli da e per San Martín de los Andes e lo stesso vale per Neuquén con frequenza giornaliera con Córdoba, Mendoza e Comodoro Rivadavia. 69 voli settimanali a luglio e 72 ad agosto tra Mendoza e Buenos Aires, ma si scia anche a Esquel con otto voli settimanali con la capitale.

Sciare in Argentina: le 5 località da non perdere