Buenos Aires non è solo calcio, è una delle città ‘più sportive’ del mondo. Nel senso, va chiarito, del legame che c’è tra lo sport e la città e chi la popola, e in senso di opportunità per praticarlo e conoscerlo, visto che troppo poco sportiva spesso si rivela in termini di tifoseria sulle gradinate degli stadi.

La capitale argentina è in ottima posizione nel ranking globale Sport Cities 2019, elaborato da Burson Cohn & Wolfe, che promuove 50 città sparse nel mondo. Buenos Aires guadagna il gradino numero 17 a livello globale, ma è prima nell’intero Latinoamerica.

L’inaugurazione delle Olimpiadi della gioventù del 2018


L’analisi si basa sui punti di vista delle federazioni internazionali e dei media sportivi, combinandoli con una analisi dell’intensità dell’associazione del termine ‘sport’ con le città nello spazio digitale. Per quest’ultimo fattore viene valutata la frequenza nella menzione dello sport insieme alla città su siti internet, blog e social network.

Una valutazione che, come sottolineano gli analisti, risente notevolmente di eventuale svolgimento di Giochi olimpici, come Londra, Los Angeles e Parigi. E Buenos Aires ha goduto della ricaduta delle ultime Olimpiadi della gioventù. Così, supera Rio de Janeiro, ma anche Atlanta e Toronto, ritrovandosi prima in America Latina.

buenos aires sport


La capitale albicelste risulta quindi adempiente anche grazie alle politiche pubbliche del governo della città di promozione di attività fisica, sport e vita sana. Ed è innegabile che con i Giochi olimpici della gioventù, Buenos Aires ha rafforzato la sua immagine di realtà sportiva a livello globale continuando a godere del lascito alla città.

Con lo stesso obiettivo di analisi, c’è un altro ranking, il Global Active Cities, che, oltre a confermare Buenos Aires numero uno nella regione, la inserisce tra le prime sei a livello mondiale.

Buenos Aires tra le 10 città ‘più salutari’ del mondo. I fattori che la premiano (Travel Supermarket)

Loading...