Posizione di tutto rispetto per Buenos Aires nella classifica mondiale delle “città più salutari” realizzata dal portale turistico Travel Supermarket. La capitale argentina si trova al decima posto in un ranking per nulla facile. È chiaro che non è una sintesi ufficiale e riconosciuta universalmente: ogni analisi prende in considerazione alcuni fattori considerati positivi e se ne verifica, caso per caso, la sussistenza e la ‘forza’.

Nel caso di Travel Supermarket, l’indagine ha preso in esame la presenza di parchi, palestre, centri fitness, spa, locatione per praticare yoga e pilates, negozi di cibo salutare, ristoranti vegani. Ugualmente considerate le ore di sole durante l’anno e il costo medio ponderato di una notte in hotel.

buenos aires città salutari parchi vegan

Parigi, almeno per chi reputi fondamentali questi fattori, è la città numero uno al mondo, grazie ai suoi 1.305 ristoranti con opzione vegana, 894 spa, 155 negozi di prodotti alimentari salutari, 139 parchi e una media di 1.662 ore di sole.


Buenos Aires viene definita “città cosmopolita” che, con una media di sette ore di luce solare al giorno (2.525 in un anno), “possiede molti spazi verdi da sfruttare come il Giardino giapponese del quartiere di Palermo, oltre all’enorme giardino di rose, il Rosedal dello stesso barrio”. Inoltre: 52 parchi, 130 spa, sedici centri di yoga e pilates, 76 negozi di health food, vegetariana o vegana, 213 ristoranti con menù vegano alternativo.

https://twitter.com/travelsupermkt/status/1083703072491294720

Buenos Aires: 7 bar ‘notables’ da visitare. Caffè che hanno fatto la storia della città

La top ten di Travel Supermarket

  1. Parigi, Francia
  2. Chiang Mai, Tailandia
  3. Barcellona, Spagna
  4. Pattaya, Tailandia
  5. Vancouver, Canada
  6. Miami, Stati Uniti
  7. San Francisco, Stati Uniti
  8. Lisbona, Portogallo
  9. Denpasar, Indonesia
  10. Buenos Aires, Argentina

Vivere a Buenos Aires, “come in Germania o in Tunisia”. La ricerca sui quartieri della capitale argentina

TI POTREBBERO INTERESSARE