La nuova decisione era prevedibile e, nei fatti, desumibile sia dai numeri che dai contatti tra la presidenza della nazione e i governatori di provincia e città autonoma di Buenos Aires. Nelle ultime 24 ore, il coronavirua in Argentina ha causato altre 222 vittime con 11.717 nuovi casi accertati. Il totale dei morti dall’inizio della pandemia ha superato gli 8.200 mentre i contagi totali sono poco sotto i 400mila facendo dell’Argentina il decimo paese al mondo come numero di casi di Covid-19 secondo le stime della Johns Hopkins University.

coronavirus in argentina proroga misure isolamento 20 settembre sei mesi

Altro dato preoccupante è l’occupazione dei posti di terapia intensiva che a livello nazionale è al 59,2 per cento ma sale al 66,6 nell’area metropolitana di Buanos Aires. Questa continua a essere la zona più colpita del paese ma la situazione è peggiorata anche nelle varie province, che finora presentavano numeri non allarmanti.


A questo ha fatto riferimento il presidente,Alberto Fernández, nell’annunciare, stavolta via social e non con la solita conferenza stampa, una proroga delle misure di isolamento sociale obbligatorio fino al prossimo 20 settembre. Si arriva così a sei mesi di quarantena, iniziata in Argentina il 20 marzo, seppure ricorrendo a uno schema differenziato a seconda delle province.


Fernández ha sottolineato che la pandemia non è solo un problema dell’area metropolitana di Buenos Aires “ma di tutto il paese” e che la trasmissione locale del virus si registra in ormai 18 province. Il capo dello stato ha così rinnovato l’appello alla “responsabilità personale”.

Continuano a essere vietate le riunioni nei luoghi chiusi, ma somo consentite quelle all’aperto fino a un massimo di dieci persone e indossando la mascherina. Qualche novità nella capitale Buenos Aires dove, per esenmpio, si potrà tornare a frequentare locali come bar e ristoranti ma solo all’aperto e rispettando le opportune e obbligatorie distanze.

Con l’amaro in Boca. Il barrio simbolo di Buenos Aires senza celebrazioni per i suoi 150 anni

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE