C’è stato un tempo in cui Puerto Madero, recuperati gli immobili di servizio dei vecchi fasti portuali, ha svolto quasi esclusivamente una ‘funzione turistica’, tra passeggiate con il sole e movida nelle ore tarde della giornata. Prima di diventare un quartiere residenziale tra i più ambiti (e costosi) della città di Buenos Aires. E non poche, inoltre, sono le aziende e gli studi professionali che hanno scelto la propria sede tra le modernità del barrio della capitale argentina.

puerto madero affitti quartiere più caro buenos aires

La ‘faccia’ residenziale di Puerto Madero segna oggi cifre che la convertono nel quartiere con i canoni di locazione più alti della capitale, non a caso qualificato come il più esclusivo. Si arriva a 12.500 dollari al mese (oltre 11mila euro al cambio attuale) che, comunque, è il la cifra massima che si socrge negli annunci immobiliari, spesso gestiti in trattativa privata. Ma non sono pochi gli appartamenti il cui canone è compreso tra i 10mila e gli 11mila dollari, quindi tra i 9 e i 10mila euro.


Una analisi degli annunci su ZonaProp, uno dei portali immobiliari più noti, evidenzia prezzi che partono dai 1.500 dollari al mese per gli appartamenti di superficie più ridotta e con meno confort e meno servizi condominiali. Non è affatto raro, difatti, poter contare su piscina e palestra condominiale, o vigilanza nelle 24 ore, ma vale anche per altri quartieri di Buenos Aires.


puerto madero affitti quartiere più caro buenos aires

Per esempio, si legge sullo stesso portale, con 12mila dollari è possibile ottenere 190 metri quadri, arredamento lusso, ambienti molto luminosi, tre stanze da letto con vista ampia (il più delle volte si tratta di torri da una ventina di piani con vista panoramica), cucina indipendente, soggiorno ampio, tre posti auto, sala hobby, idromassaggio e via dicendo.

Puerto Madero è il quartiere di Buenos Aires con la più ampia offerta di appartamenti arredati guardando sempre più a un mercato diverso, di stranieri ‘agevolati’ dal cambio favorevole e orientati ad affitti di breve durata. Le richieste superiori al 10mila dollari al mese sono rivolte a un pubblico ‘premium’, composto da stranieri, personale diplomatico e target equiparato.

È con queste caratteristiche che l’esclusivo Puerto Madero si atteggia ormai come ‘quartiere top’ nell’intera regione latinoamericana, con prezzi superiori alle corrispondenti zone di città come Montevideo, San Paolo e Città del Messico.

Elicottero, polo e suite, ma anche tango: il turismo di lusso a Buenos Aires

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE