Quello della ripresa del traffico aereo è uno dei grandi temi della fase post Covid. C’è prudenza, tuttavia, sia a livello di decisori nazionali, che attendono gli sviluppi, peraltro incerti, della pandemia, che a livello di compagnie aeree. L’attesa è anche per i collegamenti tra Italia e Argentina e ci sono novità sui voli Roma-Buenos Aires.

ripresa voli roma-buenos aires alitalia aerolineas argentinas dicembre

Inizialmente, per i voli interni il governo argentino era orientato verso una ripresa regolare dei voli dal 1 ottobre, ma l’Anac, l’ente nazionale per l’aviazione civile, ha posticipato l’inizio delle operazioni al 12 ottobre. Data che risulta coerente con l’ultima proroga della misure di distanziamento sociale decisa dall’esecutivo. La decisione che ha costretto i vettori aerei a rivedere i propri piani. In tema di traffico aereo internazionale si riparla dei voli Roma-Buenos Aires e viceversa.


Confermando che non saranno più effettuati voli straordinari, Alitalia ha annunciato ufficialmente ciò che parzialmente era visibile nei moduli di ricerca voli del proprio sito ufficiale. I voli tra Italia e Argentina riprendono il 19 dicembre, ma solo con due partenze a settimana. Questo è, almeno al momento, il piano della compagnia di bandiera italiana fino al 31 marzo del 2021.


I voli Roma-Buenos Aires, operati con Boeing 777-200, sono schedulati per i mercoledì e sabato, con partenza alle 21.50 da Fiumicino e arrivo a Ezeiza alle 8 del giorno dopo. I voli Buenos Aires-Roma, invece, partiranno il lunedì e il venerdì alle 14.05 con atterraggio a Fiumicino alle 7.

ripresa voli roma-buenos aires alitalia aerolineas argentinas dicembre

Non è tanto diverso il programma di Aerolíneas Argentinas. Inizialmente, alcuni siti di notizie sul trasporto aereo hanno parlato del 26 ottobre come data di ritorno dei voli Buenos Aires-Roma e viceversa operati dal vettore argentino. Ma l’incertezza sulla situazione globale ha portato Aerolíneas a posticipare almeno al 2 dicembre.

Come nel caso di Alitalia, nel sistema di prenotazione e acquisto sul sito ufficiale sono visibili voli più o meno giornalieri che, con ogni probabilità saranno rimossi. L’ipotesi è, appunto da dicembre, di un piano con due o tre voli a settimana. Come nel caso dei voli da Buenos Aires a Madrid che partiranno da Ezeiza il lunedì e venerdì con ritorno su Buenos Aires il mercoledì e la domenica.

L’Argentina calma e silenziosa: La Cumbrecita, il paese pedonale in stile teutonico

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE