Scontri a Buenos Aires durante i feteggiamenti per la vittoria del River Plate sul Boca Juniors nella seconda finale di Copa Libertadores. Come di consueto, migliaia di tifosi Millonarios si sono riversati in pieno centro, nei pressi dell’Obelisco sulla Avenida 9 de Julio. Ventimila, secondo le stime delle autorità.




Situazione subito degenerata, quando un gruppo di violenti ha cominciato a lanciare pietre e bottiglie contro la polizia. Gli agenti – facendo ricorso anche a mezzi blindati, idranti e moto – hanno risposto con proiettili di gomma al fine di disperdere i più esagitati.





Ennesima occasione di festa rovinata da una minoranza violenta che, secondo il resoconto della polizia, ha anche esploso colpi di arma da fuoco contro alcune vetrine dei negozi. Gli agenti sono riusciti a evacuare la zona dell’Obelisco poco prima dell’una, ora locale, ma la maggior parte dei tifosi si era già allontanata per non restare coinvolta negli scontri. Almeno cinque poliziotti feriti, secondo le ultime notizie.

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE