I fan di Andrés Calamaro dovranno attendere un altro anno per assistere al suo primo concerto in Italia, a Milano. Arriva sui social la comunicazione della star argentina: posticipato al 2022. L’appuntamento era inizialmente previsto per il 30 maggio del 2020, poi spostato al 29 maggio del 2021 a causa dell’emergenza sanitaria.

andrés calamaro posticipo concerto milano magazzini generali maggio 2022


Andrés Calamaro, nuova data ai Magazzini Generali, Milano

“A causa della situazione mondiale legata alla pandemia, il tour europeo previsto per quest’anno è posticipato al 2022”, scrive Calamaro via Instagram. La nuova data è quella del 20 maggio 2022. Non cambia la location per l’Italia: il concerto ai Magazzini Generali resta l’unica esibizione nel nostro paese.

Questa volta, però, quella di Milano sarà la prima data del tour europeo di Andrés Calamaro in Europa. Dopo, El Salmón porterà il suo sound a Colonia, Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, Bruxelles e Madrid. Con lui sul palco Germán Wiedemer alle tastiere, Martín Brun alla batteria, Julián Kanevsky alle chitarre e Mariano Domínguez al basso.


Non ancora noto il prezzo del biglietto per il 2022. Per il 2021 era fissato a 35 euro più diritti di prevendita o 40 euro direttamente in cassa. Restano tuttavia validi per la nuova data i ticket acquistati precedentemente.

andrés calamaro posticipo concerto milano magazzini generali maggio 2022

Nato a Buenos Aires il 22 agosto del 1961, Andrés Calamaro è tra le voci più apprezzate del rock nacional argentino e, in generale, in lingua spagnola. Voce, stile e testi il più delle volte fuori dagli schemi ‘normali’, Calamaro viene da lontano. Dal 1982 al 1989 con Los abuelos de la nada e la sua prima fase da solista. Poi, fino al 1996, frontman dei Los Rodríguez i cui successi hanno con estrema facilità oltrepassato le frontiere dell’Argentina. Dal 1997 la sua seconda tappa da solista, rinnovandosi ancora dal 2001.

Latin Grammy 2019, musica argentina: doppio premio per Andrés Calamaro

Grammy Awards 2021, all’argentino Fito Páez il premio Miglior album latino rock o alternativo

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE