Il Tango Bar – in via Macerata 9, zona Pigneto – è la milonga più antica di Roma. È lì che – domenica 18 novembre, dalle 18 alle 20 – si svolge l’evento ‘Italia meets Argentina’. Il programma prevede una degustazione guidata di tre vini dell’azienda vinicola Anna Spinato da assaporare in abbinamento a tre empanadas, i tipici fagottini ripieni, tra le specialità culinarie più tipiche dell’Argentina. Per l’occasione, le empanadas saranno proposte nella versione tradizionale alla carne, vegetariane e ripiene di formaggio. Ovviamente, a fare da sottofondo alla parte enogastronomica, sua maestà argentina, il tango.

Il Tango Bar è sato il primo centro in Italia, dal 1990, interamente dedicato alla musica e al ballo rioplatense. Da allora, difatti, il Tango Bar del Pigneto si è caratterizzato per la sua attività ininterrotta con la prima Scuola Stabile, la Prima Milonga, la Prima Rassegna sul tango argentino a cura di Eliana Montanari e Ali Namazi, fondatori e pionieri del tango in Italia.

Nel tempo è diventato un punto di riferimento per gli amanti del ballo, un luogo inclusivo, dove si favorisce lo scambio culturale. La nuova gestione è curata da Laura Amadei che ha rilevato l’associazione Centro del Tango Argentino. Un angolo porteño nella capitale che, si legge nello statuto, tra i suoi fini ha la divulgazione della cultura del tango argentino in Italia attraverso la sua musica, la danza, la letteratura, la lingua e ogni altra forma artistica legata a esso.

Loading...

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE