La Quebrada del Cóndor (spesso denominata de los Cóndores), nella provincia argentina de La Rioja, è l’unico luogo nel mondo dove l’avvistamento dei condor in volo avviene dall’alto, a una altitudine superiore a quella dei loro nidi. La prospettiva la si coglie da grandi blocchi di pietra su un precipizio profondissimo, dove sul fondo scorre il fiume Los Chocallos.

quebrada del condor la rioja argentina avvistamento

La particolarità del luogo consiste nella possibilità di ammirare allo stesso tempo un numero di condor talvolta fino alle 15-20 unità, che in volo molto spesso si avvicinano ai birdwatcher.


quebrada del condor la rioja argentina avvistamento

La Quebrada del Cóndor si trova nella regione delle Sierras de los Quinteros, nella parte meridionale della provincia di La Rioja, ed è considerato uno dei più importanti siti naturalistici dell’Argentina per la grande quantità di esemplari di condor andino. Grazie alle numerose opportunità di ecoturismo, trekking, cavalcate e garanzia di relax e silanzio, è uno dei luoghi più visitati dell’ovest argentino.


quebrada del condor la rioja argentina avvistamento

Sono due le verande naturali abilitate all’osservazione dei condor, ma anche di altre specie autoctone di uccelli, come aquile andine, falchi e urubù. Imponenti montagne di granito, praterie, insenature e cactus costituiscono l’habitat per l’80 per cento dei condor andini, specie considerata a rischio estinzione in tutto il continente americano.

quebrada del condor la rioja argentina avvistamento

All’interno della riserva naturale della Quebrada del Cóndor ci sono poche ma organizzate strutture ricettive, che offrono attrazioni e attività varie, tra cui le uscite a cavallo tra i sentieri della sierra dove i condor planano a pochi metri dagli escursionisti. In caso di permanenza per due o tre giorni è raccomandata la visita ai siti di antichissime pitture rupestri e la pesca negli specchi d’acqua naturali della zona.


Per arrivare alla Quebrada del Cóndor si parte in fuoristrada da Tama, località a 180 chilometri dalla capitale provinciale La Rioja. L’ultimo tratto si percorre a piedi, tra splendide viste panoramiche. All’arrivo resta solo da scegliere un posto sul Mirador de los Cóndores, situato sulla parete rocciosa a 1.800 metri di altitudine, e attendere che i ‘re del cielo’ si facciano notare.

quebrada del condor la rioja argentina avvistamento

È lungo il periodo dell’anno durante il quale visitare la Quebrada del Cóndor, da settembre a maggio, evitando quindi i soli mesi invernali. In linea generale i circuiti sono adatti a tutte le età, sebbene raccomandati fino ai 60 anni di età.

Le lagune colorate di Ojos de Campo, meraviglia dell’Argentina più ‘nascosta’

Campo de Piedra Pómez, sembra un altro pianeta ma è Argentina

Loading...

TI POTREBBERO INTERESSARE